Vai al contenuto

Intervista a Roberto Recchioni – Romics XXVIII

  • di

Durante la XXVIII edizione del Romics, Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games tenutosi dal 7 al 10 Aprile 2022 a Roma presso il Complesso Nuova Fiera di Roma, abbiamo avuto il piacere di ospitare nel nostro spazio il grande Roberto Recchioni.

Roberto Recchioni

Roberto Recchioni, nato a Roma il 13 gennaio 1974, è fumettista, curatore editoriale, scrittore, critico cinematografico e regista.

Dal 1993 inizia come fumettista ed è tra i soci fondatori della casa editrice indipendente Factory; in seguito ha collaborato con StarShop, Comic Art, Rizzoli, Magic Press e Mondadori.

Ha sceneggiato anche numerose storie di Diabolik. Nel 2007 diventa sceneggiatore di Dylan Dog e, successivamente, curatore, rilanciando il personaggio.

Le sue pubblicazioni sono molteplici e vanno da “Chambara – la via del samurai”, “Asso”, “Ammazzatine”, “Le Guerre di Pietro”, “Ucciderò ANCORA Billy the Kid”, alla graphic novel “Monolith” da cui è stato tratto un film internazionale.

Ha realizzato delle copertine italiane dei romanzi di Lee Child per Longanesi. Per Feltrinelli ha realizzato le Graphic Novel “La Fine della Ragione” e “Roma Sarà Distrutta In Un Giorno”.

Ha pubblicato con Mondadori i romanzi “YA – La battaglia di Campocarne”, “Ya – l’Ammazzadraghi” e “Ringo: chiamata alle armi” per Multyplayer Edizioni.

Scrive come critico cinematografico per la rivista “Best Movie” e per il portale di “Screenweek”.

Dopo una carriera immensa fatta di illustrazioni, sceneggiature e racconti, Roberto non poteva altro che “deliziarci” con il suo ultimo lavoro intitolato “Carne Fredda” che sancisce il suo esordio anche come regista.

Carne Fredda è il primo capitolo di una storia horror, scritta e diretta appunto da Roberto Recchioni, prodotta da Asler Entertainment e Red On Productions.

La storia vede protagoniste due donne scrittrici, una giovane esordiente ed una anziana affermata. Il rapporto tra le due è ambiguo e spietato; fa da sfondo uno scenario isolato e freddo di una villa. La domanda sorge spontanea: chi sarà la vittima e chi il carnefice?

Durante la XXVIII edizione del Romics abbiamo avuto l’opportunità di assistere all’evento esclusivo per la presentazione del film con la presenza dello stesso Recchioni accompagnato dal giornalista Francesco Alò.

Durante l’evento, Roberto ha raccontato molto del suo film regalandoci anche qualche minuto di un trailer inedito, giusto per farci salire l’acquolina in bocca; di seguito potete recuperare il nostro video.

Per correttezza nei confronti dell’autore, l’evento è stato tagliato per evitare la diffusione non autorizzata in rete del teaser.

Evento live presentazione Carne Fredda

Dopo l’evento abbiamo avuto il piacere di ospitare Recchioni nel nostro spazio. Di seguito la nostra bellissima intervista.

Intervista Roberto Recchioni

Ringraziamo infinitamente Roberto Recchioni per la sua disponibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate