Vai al contenuto

Intervista a Simon Bisley – Etna Comics 10ª Edizione

Nel corso della 10ª Edizione di Etna Comics, Festival Internazionale del Fumetto, del Gioco e della Cultura Pop, che si è svolto dal 1 al 5 giugno 2022 presso il complesso Le Ciminiere di Catania, abbiamo avuto il piacere di intervistare Simon Bisley.

Simon Bisley, nato in Inghilterra il 4 marzo del 1962, è un disegnatore, fumettista, illustratore e copertinista con una formazione da autodidatta; il suo stile si fonda sull’uso degli inchiostri e delle vernici, notevolmente influenzato da artisti come Frank Frazetta e Bill Sienkiewicz, ma anche dalle copertine degli album rock e ai graffiti, nonché ai fumetti tradizionali.

Ancora studente, Bisley realizza dei disegni di robot che giungeranno fra le mani di Patt Mills che ne resterà impressionato al punto di assumerlo nel 1987 come artista per la rivista 2000 AD per rilanciare la testata degli ABC Warriors usando le sue idee come base.

Nei 10 anni successivi ha proseguito il suo lavoro per la rivista 2000 AD passando a disegnare Sláine e Giudice Dredd, realizzando in seguito anche il crossover di quest’ultimo con Batman nel 2004.

Nel 1990 lavora per conto della DC a “Lobo: l’Ultimo Czarniano”, prima miniserie dedicata al personaggio scritta dal creatore originale del personaggio Keith Giffen ed Alan Grant, realizzando anche la copertina che è stata venduta all’asta nel 2021 per 192.000 $.

Negli anni ha lavorato per numerosi editori americani come Marvel Comics (dove esordì nel 2009 con i primi due albi di Fear Itself: I Temibilii Quattro), Dark Horse, Image Comics e Vertigo realizzando copertine e disegni per svariati personaggi e testate come Thor, X-Men, Hulk, Terminator, Tartarughe Ninja, Hellblazer e molti altri.

Nel corso della sua carriera ha inoltre realizzato diverse cover di album per band Rock e Metal di tutto il mondo come i Mortal Sin, i Danzig, Gwar e Last House on The Left; inoltre, dal 1997, contribuisce in maniera costante ai lavori della rivista a fumetti Heavy Metal.

Vincitore del premio Eisner Award come “Miglior Artista” nel 1992, Simon Bisley è un artista completo ritenuto ancora oggi un maestro che non ha bisogno di presentazioni e che è stato presente tutti i giorni della fiera nello stand C’Art Gallery dove ha firmato copie e realizzato commissioni.

Live Drawing

Di seguito trovate la nostra videointervista, realizzata presso l’albergo in cui l’artista ha alloggiato e dove siamo stati cortesemente invitati.

Ringraziamo infinitamente Simon Bisley per la sua disponibilità.

Lo Staff di P4F insieme a Simon Bisley allo stand di C’Art Gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate