Vai al contenuto

Le scuse del maestro Oda

  • di

Dopo l’uscita del volume numero 100 il maestro Oda ha pubblicato un Tweet di scuse ai fan:

Nel messaggio possiamo leggere le seguenti parole: “Ragazzi, 100 volumi del manga di One Piece sono allineati su uno scaffale. Mi dispiace per voi. Se li avete tutti, devono occupare molto spazio, ma questo è il lavoro di tutta la mia vita: ho disegnato disperatamente ogni pagina da 24 anni! Detto questo, l’ingombro dell’opera è lasciato alle preferenze di voi lettori: occupa troppo spazio o troppo poco? Che ne pensate? La stora è nella sua fase finale. Vi guiderò attraverso il mondo di One Piece con tutte le mie forze fino al giorno in cui raggiungeremo la fine. I 100 volumi del manga sono una porta verso un mondo dove esistono i pirati. Le avventure saranno ancora più emozionanti andando avanti. Voglio che celebriate questa festa per i 100 volumi”

Di seguito, l video diffuso da Shueisha via YouTube con l’autografo del maestro.

Come vi abbiamo riportato in questo articolo, l’opera è entrata nella sua fase finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate