Vai al contenuto

Passion4fun intervista al Romics XXVII la disegnatrice Arianna Rea

  • di

Durante la XXVII Edizione del Romics, tenutosi dal 29 Settembre al 3 Ottobre 2021, primo evento di settore dopo lo stop Covid19, abbiamo avuto la possibilità di intervistare l’artista Arianna Rea.

Arianna Rea è una disegnatrice Disney, character designer, illustratrice. Ha realizzato la locandina ufficiale della XXVII Edizione del Romics.

Arianna Rea

Dopo aver frequentato la Scuola Romana dei Fumetti esordisce nel 2005 con “Monster Allergy”.

Diventa fumettista, illustratrice e character designer per il settore jeunesse del mercato italiano ed internazionale. Tra le serie a cui collabora: “Angel’s Friends” (PlayPress) e “Tea Sisters” (Piemme/Mondadori). Debutta nel mercato francese con il volume “Charlotte, célibataire avec enfants”.

Lavora dal 2013 come fumettista e illustratrice per progetti editoriali Disney (tra cui Frozen, Tangled, Oceania). Sempre per Disney realizza il character design e la trasposizione a fumetti della serie TV “Violetta” e successivamente quella di “Soy Luna”.

Dal 2014 lavora come concept artist e character designer alla creazione del mondo di “Star Darlings” (Disney). Nel 2015 partecipa alla realizzazione della graphic novel “Inside Out” (Disney/Pixar). Ad oggi continua le sue collaborazione mentre è impegnata come docente nella Scuola Romana Dei Fumetti.

Intervista live P4F
Manifesto Romics XXVII

Rea ci racconta come è nato il manifesto del Romics: “Alice è il mio personaggio di riferimento e ho scelto di rappresentarla in versione urbana su uno skate. Ho cercato di dare una connotazione femminile alla creatività. Sono sempre stati usati dei ragazzi maschi per rappresentare sia gli uomini che le donne questa volta è Alice che rappresenta il popolo.”

Ringraziamo infinitamente Arianna Rea per la sua disponibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate