Vai al contenuto

San Diego Comic-Con 2022: Lo Stand Storm Collectibles

Manca davvero poco all’inizio del San Diego Comic-Con 2022, una delle fiere più importanti al mondo per il mondo dei fumetti, del cinema, del collezionismo e delle cultura in generale che si svolge dal 21 al 24 luglio 2022 in California negli Stati Uniti.
La fiera ospiterà una serata di anteprima il 20 luglio alle 18 (mezzanotte del 21 luglio in Italia) dandoci la possibilità di poter ammirare le prime immagini della ricca lineup di action figures che la Storm Collectibles esporrà.
Iniziando dai personaggi di Tekken 7 è stato esposto King che stato appena rilasciato ed al suo fianco è stata presentata una variante della stessa con un costume alternativo.
Dietro di lui sono state mostrate per la prima volta le action figure di due personaggi del videogioco Soul Calibur, Taki e Mitsurugi.
Proseguendo con i videogiochi picchiaduro è stata presentata l’action figure di Yuri da Street Fighter V e di Balrog da Street Fighter 3 assieme al prototipo non colorato di Morrigan da Darkstalkers; passando al videogioco Samurai Showdown sono state mostrate le nuove action figure di Genjuro Kiragami, Rasetsumaru ed il prototipo non colorato di Earthquake.
Al loro fianco erano esposte le nuove figure dei personaggi di The King Of Fighters, cioè Geese Howard, Mai Shiranui ed i prototipi non colorati di Kyo Kusanagi e di K’.
Passando all’iconico Street of Rage è stata presentata l’action figure di Adam Hunter seguita da quella della Regina Myrrah e dal prototipo di un Abietto dal videogioco di Gears of War.
In seconda fila sono stati mostrati le figure di Heninger e di Long Moan dal videogioco classico Golden Axe.
Sul lato opposto sono state esposte le recenti action figure tratte dall’anime di Kengan Ashura di Ohma Tokita e Kure Raian e dietro di loro è stata presentata la figure di Niko Tokita.
Dopo diverso tempo dall’annuncio quando erano stati mostrati solamente i prototipi non colorati, la Storm Collectibles ha presentato le versioni a colori delle action figre di Getsu Rando e di Getsu Fuma dal videogioco GetsuFumaDen: Undying Moon.
Parlando di novità è stata esposta per la prima volta l’action figure a colori di Sol Badguy dal videogioco picchiaduro di Guilty Gear Strive.
Passando a Mortal Kombat, uno dei brand più proficui della ditta, sono state mostrate le recenti figure di Kintaro e Liu Kang assieme alla versione speciale di Reptile con un inedito Noob Saibot, Kano e Kitana. Proseguendo sono satti presentati i prototipi non colorati di Sheeva, Kabal, Nightwolf e Shao Khan.
Per concludere sono state esposte le action figure in scala 1/6 di Scorpion e Sub-Zero assieme alla novità assoluta di Noob Saibot, tutti e tre dal recente Mortal Kombat 11.
La fiera deve ancora iniziare e certamente ci attendono tantissime altre novità perciò restiamo in attesa di futuri aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate