Vai al contenuto

Addio a Nichelle Nichols, l’indimenticabile Tenente Uhura di Star Trek

Si è spenta all’età di 89 anni Nichelle Nichols, il cui vero nome era Grace Dell Nichols, attrice americana nota soprattutto per aver interpretato il tenete delle comunicazioni Uhura nella serie televisiva Star Trek.

Il figlio Kyle Johnson ha annunciato così la notizia della scomparsa dell’attrice:

“La scorsa notte mia madre Nichelle Nichols si è spenta per cause naturali. La sua luce, tuttavia, come le antiche galassie ora viste per la prima volta, rimarrà per noi e per le generazioni future per imparare e trarre ispirazione” concludendo con “Lunga vita e prosperità” richiamo al saluto vulcaniano della serie Star Trek.

L’interpretazione del tenente Uhura nella serie tv tra il 1966 e il 1969 l’ha fatta entrare nei cuori di tutti i fan della serie. Il ruolo le ha anche permesso di ricevere diversi riconoscimenti per aver infranto gli stereotipi che limitavano i ruoli delle attrici di colore, che venivano spesso impiegate per interpretare il personale di servizio.

Nell’episodio di Star Trek “Umiliati per forza maggiore” che fu trasmesso nel novembre del 1968 venne infranto quello che allora era un tabù ovvero ci fu un bacio interrazziale tra lei e William Shatner, il capitano Kirk.

Anche Martin Luther King Jr. aveva elogiato il ruolo di Nichelle Nichols incoraggiandola a rimanere nella serie. Oltre che nella serie classica la Nichols ha recitate anche negli spinoff per il grande schermo a partire dal 1979 con “Star Trek: The Motion Picture”.

Ha di recente avuto un ruolo ricorrente nella serie televisiva “Heroes”, dove interpretava Nana Dawson prozia di Micah un ragazzo con poteri magici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate