Vai al contenuto

La serie del Signore degli Anelli

  • di

Amazon da tempo sta lavorando ad una serie tv originale ispirata all’universo creato da J.R.R. Tolkien. Abbiamo atteso tanto, ma finalmente abbiamo una data: uscirà in esclusiva il 02 settembre 2022 su Prime Video.

La trama: “La serie realizzata dagli Amazon Studios porta sugli schermi per la prima volta le saghe eroiche della leggendaria Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questo dramma epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi narrati da J.R.R. Tolkien ne Lo Hobbit e ne Il Signore degli Anelli e riporteranno gli spettatori indietro a un’epoca in cui grandi poteri furono forgiati, i regni salirono alla gloria e caddero in rovina, eroi improbabili furono messi alla prova, la speranza appesa ai fili più sottili e il più grande cattivo di tutti i tempi ha minacciato di portare il mondo nell’oscurità.”

The Lord of the Rings avrà come produttore Christopher Newman, come produttori esecutivi Lindsey Weber, Callum Greene, J.A. Bayona, Belén Atienza, Justin Doble, Jason Cahill, Gennifer Hutchison, Bruce Richmond e Sharon Tal Yguado. La regia sarà curata da J.A. Bayona e Charlotte Brändström assistititi da Wayne Che Yip che ricoprirà anche il ruolo di co-produttore esecutivo.

La serie sarà il prodotto più costoso realizzato da Amazon infatti, si vocifera un budget da 464 milioni di dollari per 5 stagioni. Il cast comprenderà: Cynthia Addai-Robinson (Arrow), Robert Aramayo (Il Trono di Spade), Owain Arthur (Casualty), Maxim Baldry (Strike Back), Nazanin Boniadi Counterpart), Morfydd Clark (His Dark Materials), Ismael Cruz Córdova (Berlin Station), Charles Edwards (The Crown), Trystan Gravelle  (A Discovery of Witches), Lenny Henry (Broadchurch), Ema Horvath, Markella Kavenagh (Picnic at Hanging Rock), Joseph Mawle (Il Signore degloi Anelli), Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Lloyd Owen, Megan Richards (Wanderlust), Dylan Smith (Into the Badlands), Charlie Vickers (I Medici), Leon Wadham, Benjamin Walker, Daniel Weyman (Testimoni silenziosi) e Sara Zwangobani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate