Vai al contenuto

Berserk una mostra in onore del compianto Miura

  • di

Dopo la prematura scomparsa di Kentaro Miura presso il  il Sunshine City di Ikebukuro si terrà una mostra espositiva in onore dei 32 anni di carriera.

La mostra sarà disponibile dal 10 al 23 Settembre 2021 e saranno esposti 300 manoscritti originali e tavole.

Kentaro Miura ha iniziato la pubblicazione del famoso Berserk sulla rivista Young Animal di Hakusensha nel 1989. L’ultimo capitolo uscito, lo scorso 22 gennaio 2021 è stato il numero 363. La serie si compone di 40 volumi e innumerevoli cofanetti. Dal manga è stata tratta una serie anime uscita nel 1997 composta da 25 episodi, successivamente tra il 2012 e 2013 è stata creata una trilogia di film “Berserk – L’epoca d’oro. Nel 2016 è è stata realizzata la seconda serie composta da 24 episodi.

La storia è ambientata in un mondo medioevale e ha come protagonista Gatsu, un bambino maledetto nato da una donna morta. Il ragazzo viene allevato dal padre e dalla sua compagnia di ventura. Gatsu cresce così allevato e addestrato alla spada fin da piccolo, ma dopo la morte della madre a causa della peste, Gambino darà a lui la colpa arrivando quasi ad ucciderlo. Il ragazzino decide di fuggire e di sopravvivere facendo il mercenario finché incontra la Squadra dei Falchi capitanata dal misterioso Grifis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate