Vai al contenuto

Novità Sky X Studio dall’ACGHK2021

Durante l’ACGHK2021 (Ani-Com & Games Honk Kong in corso di svolgimento sino al 26 di luglio 2021) lo Sky X Studio di recente formazione ha mostrato le proprie novità.
La più importante è senza dubbio la loro interpretazione del celebre Mazinkaiser (robot originariamente nato come versione potenziata del Mazinger Z che si è evoluto dopo essere stato sottoposto ai raggi Getter apparso nel videogioco Super Robot Wars F Final e che in seguito è stato il protagonista di una serie di OAV realizzati nel 2001 dove la sua origine è stata spiegata in maniera diversa più in linea con la serie) del quale per ora si sa solamente che misura 27 cm e che è realizzato in PVC, ABS e forse in metallo die-cast.
Il resto dell’esposizione dello Sky X Studio è invece dedicato a Tekkaman Blade (da noi noto con il nome di Teknoman), che ci mostra il prototipo colorato del protagonista realizzato in scala 1/6 misurando 18 cm di altezza che include diverse mani intercambiabili, la lancia divisibile in due, lo scudo ed anche una serie di pezzi di armatura sostituibili per esporlo in versione danneggiata.
Dietro di lui svetta il prototipo non colorato di Pegas, anch’esso realizzato nella medesima scala che misura 33 cm di altezza.
Al loro fianco è mostrato anche la nemesi del protagonista cioè Tekkaman Evil sempre sotto forma di prototipo non colorato dalle medesime specifiche.
Viene inoltre riproposta la action figure del protagonista in versione umana cioè D-Boy (Brando nella versione italiana) che misura ben 30 cm di altezza.
Come specificano anche i cartellini, sono tutti prodotti in attesa di avere l’approvazione della licenza perciò potrebbe volerci del tempo prima di vederli realizzati e solo per allora sapremo dire con certezza le specifiche sui materiali oltre al resto di tutte le informazioni.
Credits to toyswalker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate