Vai al contenuto

Talk di storie, fusioni e contaminazioni

  • di

Durante la XXVIII edizione del Romics, Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games tenutosi dal 7 al 10 Aprile 2022 a Roma presso il Complesso Nuova Fiera di Roma, abbiamo avuto l’onore di ospitare nel nostro spazio il maestro Massimo Rotundo, il visionario Fabrizio Spadini e la Direttrice del Romics Sabrina Perucca.

Un bellissimo momento trasversale tra arte, cultura e confronto.

Il pittore Rotundo ha presentato la copertina, interamente realizzata da lui, del volume Accattoni, Vitelloni e Zombi, fumetto nato dalla collaborazione tra la Scuola Romana dei Fumetti e il Centro Sperimentale di Cinematografia.

Accattoni, Vitelloni e Zombi

Spadini ha presentato la sua mostra in collaborazione con Romics presso Medina Art Gallery intitolata: Lame Rotanti la pittura contemporanea di Fabrizio Spadini – distopie pop > robomachie > esplosioni, disponibile dal 7 al 21 aprile.

Manifesto Lame Rotanti

Un bellissimo scambio all’insegna dell’arte, fatta di storie e contaminazioni tra artisti e correnti artistiche, le quali continuano ad ispirare i lavori dei pittori creando nuove e interessanti fusioni e stili di realizzazione.

L’arte in generale ha una grande trasversalità che, se mescolata con altri elementi, spazia e crea nuove ed emozionanti opere.

Ringraziamo infinitamente i due grandi artisti che hanno reso unico questo momento e la direttrice per averci permesso di realizzare questa idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate