Vai al contenuto

Wonder Festival 2022 Summer: Le Novità Flame Toys

Il Wonder Festival 2022 Summer, l’appuntamento estivo della fiera che si svolge presso il Centro Convegni Internazionale Makuhari Messe nella città di Chiba in Giappone che ospita le principali aziende produttrici di action figure, robot, statue e molto altro ancora, si è svolto il 24 luglio 2022 e presso il proprio stand la Flame Toys ha eposto numerose novità.
Per la linea Kuro Kara Kuri (action fiure non in scala realizzate in metallo die-cast ed altri materiali) sono stati mostrati i prototipi non colorati del Weissritter e del Daizengar assieme alla versione a colori dell’Alteisen da Super Robot Wars Original Generation.
Passando a Transformers è stato esposto il prototipo non colorato di Cyclonus, Rodimus Prime, Victory Leo e Star Saber (combinabili in Victory Saber), il prototipo non colorato di Optimus Prime Jet Power Armor, il nuovissimo Jazz e Nemesis Prime (edizione Word Wide Limited uscito originariamente nel 2019 e riproposto ora come edizione limitata globale prodotto in 1800 copie e vendute in diverse tranche nel corso di varie fiere fra cui 300 pezzi per l’ACGHK 2022, 300 pezzi per il Wonder Festival 2022 di Pechino, 200 pezzi per il mercato giapponese, 300 pezzi per il mercato americano e 700 pezzi disponibili per il sito D4toys).
Per concludere con Transformers è stato esposto anche il prototipo non colorato di Starscream che come possiamo vedere dalle immagini promozionali includerà anche il mantello e la corona per replicare la scena di incoronazione vista in Transformers: Il Film (ricordiamo che il design dei Transformers è tratto dai fumetti della IDW).
Un’altra novità esposta per la prima volta è il prototipo non colorato dell’action figure di SP//dr (il robot pilotato da Peni Parker appartenente al filone narrativo dello Spider-Verse) per la nuovissima linea TechKaiser che tratterà appositamente personaggi robotici tratti da anime e fumetti e sarà realizzata in metallo die-cast.
Presenti anche i model kit della linea Hito Kara Kuri di Snake Eyes da G.I. Joe ed il prototipo non colorato di Ultraman Suit e l’annuncio di Ultraman Suit Ver.7 da.
Infine solo sotto forma di poster sono stati annunciati per la linea Kuro Kara Kuri i modelli del Sfondamento dei Cieli Gurren Lagann (Tengen Toppa Gurren Lagann, lo stadio finale del Gurren Lagann) assieme al Lazengann (il robot pilotato dal Re Spirale, Lord Genome, apparso nello scontro finale della prima stagione dell’anime) dall’anime di Gurren Lagann oltre che il Gipsy Danger dal film Pacific Rim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate