Vai al contenuto

Wonder Woman

  • di

Wonder Woman 1984 è un film statunitense del 2020 diretto da Patty Jenkins.
Il lungometraggio è basato sull’omonima super eroina dei DC Comics interpretata dalla bella Gal Gadot.

-NO SPOILER-

Dopo una breve intro, dove viene mostrata una piccola Diana intrepida, veniamo catapultati nel 1984.

La bella Diana lavora presso lo Smithsonian Institution di Washington e segretamente compie azioni eroiche come Wonder Woman.

Un giorno arriva uno strano reperto archeologico che sembra avere una forte influenza sulle persone e per questo motivo le vite di alcuni vengono completamente stravolte, complice lo spasmodico desiderio di possedere o peggio essere quello che in realtà non è possibile.
Inizia così una battaglia contro il male, il quale si insinuerà nelle vite degli esseri umani in modo del tutto inaspettato.

Purtroppo questo film non ci è piaciuto! La figura di Diana è poco caratterizza, l’eroina formidabile che dovrebbe essere viene poco enfatizzata facendo perdere punti alla donna più forte del mondo, sembra quasi essere una ragazzina vulnerabile.
Ma nello specifico proprio la figura della donna è strutturata male viene raffigurata in modo scialbo per non dire stupido! Questo ci stupisce sopratutto in un mondo attuale così attento alla parità.

Decisamente ci aspettavano la Wonder Woman che invece troviamo nella Justice League di Zack Snyder ma ne parleremo un’altra volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate