Vai al contenuto

Rilasciato il primo Metal Build Dragon Scale, Ryujinmaru

Ormai quando si parla di Metal Build, si parla di una delle punte di diamante della Bandai Spirits in quanto a qualità estetica e tecnica e se fino a poco tempo fa era quasi esclusivamente sinonimo di Gundam (con le sole eccezioni di alcuni mecha tratti da Fullmetal Panic), negli ultimi anni la linea si è allargata includendo da prima i robot di Neon Genesis Evangelion e successivamente lanciando una nuova linea chiamata “Dragon Scale” il cui primo modello è Ryujinmaru.
Ryujinmaru è il mecha protagonista della serie anime “Mashin Hero Wataru” che altro non è un drago capace di trasformarsi in robot per permettere al suo compagno umano Wataru di lottare ed aiutare il mondo in cui è stato evocato.
Come per i Metal Buid, lo scheletro interno del modello è interamente in metallo presentando snodi resistenti e duraturi mentre l’armatura è realizzata in materiali plastici come PVC ed ABS finemente dettagliati e dipinti, i cui pezzi scorrono a seconda dell’escursione dello snodo (come fossero delle “scaglie di drago” da qui il l’origine del nome della linea), inoltre sono state aumentate le dimensioni del modello in maniera proporzionata misurando 23 cm di altezza.
Inclusi ovviamente ci sono vari extra fra cui diverse mani intercambiabili, la spada “Toryuken” (Lama del Drago Nascente) ed un paio di effect part per replicare i colpo speciali “Enryuken” (Colpo del Drago di Fuoco) e “Ryuraiken” (Colpo del Tuono di Drago).
Il Metal Build Dragon Scale di Ryujinmaru è attualmente disponibile da oggi 30 luglio – in Giappone – per 22,000 Yen.

1 commento su “Rilasciato il primo Metal Build Dragon Scale, Ryujinmaru”

  1. Pingback: Bandai: Metal Build Dragon Scale - Guren Seiten Eight Elements - Passion4Fun

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate