Vai al contenuto

ACGHK2022: Le Novità Bandai Tamashii

È in corso di svolgimento l’ACGHK2022, l’Ani-Com & Games Honk Kong 2022, una fiera dove numerose case produttrici di modelli, robot ed action figure mostrano le ultime uscite e le prossime novità che sarà allestita dal 29 luglio al 2 agosto 2022.
Fra le ditte presenti c’è anche la Bandai, con una ricca lineup di prodotti recenti e prossime uscite tutte tratte dalle linee di alta qualità del brand Tamashii Nations.
Dalla linea Soul Of Chogokin sono stati esposti i modelli recentemente annunciati del GX-105 Mazinger Z Kakumei Shinka e del GX-25R + GX26R Garada K7 Renewal + Doublas M2 Renewal Set ed i GX-08SP Aphrodite A, GX-09 Minerva X, GX-11SP Diana A, il nuovo GX-102 Mazinkaiser SKL, il Dynamic Classic del Generale Nero, il GX-10 Boss Robot e la S.H. Figuarts di Devilman.
Sono inoltre stati esposti il Robot Spirits del Nu Gundam in versione Gundam Park Fukuoka, I Gundam Fix Figuration Metal Composite del MS-06F Zaku II (Cucuruz Doan Version) e del RX-78-02 Gundam (Cucuruz Doan Version) con al loro fianco il nuovissimo S.O.C. GX-46R Daizengar & Aubsenseiter Renewal.
Proseguendo sono stati esposti anche il Metal Build dello Hi-Nu Gundam (attualmente in uscita in Giappone) ed i Metal Robot Spirits del Barbatos Gundam, del Barbatos Lupus Rex Gundam e dell’Epyon Gundam.
Presenti anche i modelli realizzati in collaborazione con la Takara Tomy del Chogokin RZ-041 Liger Zero da Zoids assieme ai modelli in miniatura della White Base e dei diversi veicoli al suo interno.
Per la nuova linea Robot Spirits A.N.I.M.E. oltre ai prodotti già usciti è stato presentato il nuovo XVX-16 Aerial Gundam assieme al RX-78GP01 GP01 Gundam – First Touch e dal ZGMF-1017 Ginn e lo AQM/E-X01 Aile Striker & Effect Parts per lo Strike Gundam ed al RX-78-2 Gundam Clear Version.
Sono stati esposti anche diversi prodotti limited del Tamashii Nations Tokyo come i NXEdge Style dello Hi-Nu Gundam e del Nightingale, i Robot Spirits del MS-06 Zaku Real Maring, el MS-06S Zaku II Char’s Custom Real Marking Version e del RX-78-2 Gundam Real Marking Version assieme al Metal Build dello Strike Gundam Heliopolis Rollout Version, al Robot Spirits dell’EVA-01 Test Type ed alle S.H. Figuarts di Ultraman Z Original Best Version e di Kamen Rider Zero-One Rising Hopper Best Version.
Molto d’effetto anche l’esposizione delle DX Chogokin delle Valyrie con la VF-171Ex Nighmate Plus Ex (Alto Saotome Custom), la VF-25S Armored Messiah (Ozma Custom), la YF-29 Durandal Valkyrie (Alto Saotome Use) Full Set Pack, la VF-25F Super Messiah (Alto Custom), la VF-25G Messiah Michael Blanc Custom), la Sv-262Hs Draken III (Keith Aero Windermere Use), VF-31F Siegfried (Messer Ihlefeld Use), la VF-31J Siegfried (Hayate Immelmann Custom), la VF-31C Siegfried (Mirage Farina Jenius) e la VF-31S Siegfried (Arad Meredith Use).
Sempre dalla serie Macross è stata esposta per la linea Hi-Metal R la VF-4 Lightning III e la VF-4G Lightning III, la VF-2SS Valkyrie II + SAP (Silvie Gina Machine) e la VF-2SS Valkyrie II + SAP (Nexx Gilbert use).
Presenti anche per il WordWide Annivversary la DX Chogokin YF-29 Durandal Valkyrie (Max Jenius Genus Machine) Full Set Pack e l’Hi-Metal R della VF-0S Phoenix (Roy Focker Use).
Presenti anche la coppia di microfoni di Ranka Lee & Sheryl Nome per la linea Proplica oltre alla lineup della nuova linea Tiny Session formate da mini figure articolare super deformed delle varie Valkyrie accompagnate dalle cantanti.
Passando oltre era presente anche la S.H. Figuarts di Buzz Lightyear (Alpha Suit) dal recente film Pixar assieme all’Astronave XL-15 realizzata per la linea Chogokin.
Per concludere sono state mostrate anche le figure della linea NXEdge Style Mashin Unit dedicate ai mecha di Mashin Hero Wataru.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzioni di copia e salvataggio disabilitate